Tag

#BookTag: i segni zodiacali

imageNon credo negli oroscopi che occupano lo spazio in fondo ai giornali. Eppure, credo che ognuno di noi sia nato sotto l’influenza di una stella e che questa controlli le maree della nostra vita.  Credo che a tutti sia capitato di osservare il cielo, magari in spiaggia durante una calda notte d’estate. E credo che tutti, scettici o meno, abbiano affidato un desiderio a quell’immensitá che chiamiamo cielo.

Qualche giorno fa, la dolcissima Sara, autrice del blog With a Spoonful of Sugar (se non lo conoscete, correte a visitarlo!), mi ha invitata a partecipare a questo tag (bizzarro ma simpatico), dal quale è nato questo momento di riflessione. Prima di rispondere alle domande, voglio quindi chiedere a voi: credete nelle stelle? Avete mai affidato loro un desiderio, sperando che diventasse realtà?

Ma adesso, passiamo al Book Tag!!


Ariete: un romanzo avventuroso con protagonisti coraggiosi.

La spada di Shannara, di Terry Brooks. Uno di quei libri in cui vorresti attraversare le pagine, incurante dei pericoli e dei mostri, pur di vivere quell’avventura.

Toro: Un romanzo con un protagonista maschile affascinante.

Ragazzi, io cado sempre su Robin Hood. Quando c’è Robin di mezzo tutto il resto è semplicemente noia. Ho persino imparato a tirare con l’arco, preparandomi ad un incontro con lui!!!

Gemelli: un romanzo che ti ha incuriosito per una sua particolarità.

Vaniglia, di Lorenzo Marini. Un libro scritto come fosse il copione di un film, con tanto di note utili alla regia come il movimento delle camere, le angolazioni delle inquadrature ed i toni della musica che accompagna le scene. Una storia d’amore poetica e brutale. E dal doppio finale.

Cancro: un romanzo con una protagonista talmente testarda da risultare antipatica.

Aledis, una delle protagoniste de La Cattedrale del Mare, di Ildefonso Falcones. Semplicemente l’ho detestata.

Leone: un libro che a tutti piace ma che a te assolutamente non è piaciuto.

In generale, tutti i libri di Fabio Volo, Massimo Bisotti e Federico Moccia. Sorry, guys!

Vergine: la tua protagonista preferita

Jun, in Castelli di Rabbia, di Alessandro Baricco. Questa donna di cui si sa tutto e non se ne sa nulla. Questa donna che stringe addosso il suo destino. Questa donna che si ferma per ascoltare una storia e che poi un giorno, riparte.  Un’elegantissima metafora, che è la vita.

Bilancia: un libro con una cover bellissima

Le Nebbie di Avalon, di Marion Zimmer Bradley. Morgana a cavallo, mentre stringe fra le mani Excalibur ed attraversa le nebbie sul lago.

Scorpione: un libro che, leggendolo, ti abbia fatto sentire più forte.

Donne che corrono coi lupi, di Clarissa Pinkola Estés. Un libro per chi non ha mai messo a tacere l’istinto selvaggio o per chi vuole imparare a ritrovarlo.

Saggittario: un romanzo che parla di una storia vera

Il sogno della Regina, di Manda Scott. È il romanzo più accurato sulla vita di Boudicca, regina degli Iceni, unica donna in grado di mettere in ginocchio le legioni romane.

Capricorno: vai subito al sodo e descriviti con il titolo di un libro

Dalla parte delle Streghe. Credo non ci sia titolo più adatto per descrivermi. Sono quella a cui non piace il rumore del mondo, sono quella che preferisce conservare la voce per poi urlare davanti alle ingiustizie e alle discriminazioni. Sto dalla parte di chi viene, o è stato, maltrattato e dimenticato. Sto dalla parte di chi ha dato la vita dicendo al mondo che non esiste una sola verità e che noi non siamo nati schiavi, ma liberi. Se queste sono le “streghe”, io sono una di loro e, quindi, decido di stare dalla loro parte.

Acquario: consiglia un romanzo ambientato nel futuro

Terra!, di Stefano Benni, vale?! Fra l’altro divertentissimo.

Pesci: un libro che ti ha fatto sognare a occhi aperti

Ivanhoe. Me lo porterò per sempre nel cuore.


Nomino a mia volta:

La Lettrice Segreta

Everpop

laragazzachesognaleggendo.blogspot.it

La Meraviglia dei Libri

Claudia

Ragazzi, queste sono le regole:

-Ringraziare chi ci ha nominato;

-Nominare almeno altri 5 blog;

-Usare come immagine quella utilizzata per questo post.

Spero possa farvi piacere!! Buon divertimento!

 

Annunci

6 thoughts on “#BookTag: i segni zodiacali”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...